Consigli per la cura della protesi per un sorriso sano

Consigli per la cura della protesi e per sentirsi sicuri

1 minute to read

Posted: Apr 22, 2022

La vita è espressione spontanea di vita e naturalità, qualcosa che tutti noi diamo per scontato. Ma se avete appena iniziato ad indossare una protesi, la vostra sicurezza può essere comprensibilmente sconvolta. E 'una reazione naturale, tuttavia, più ci si abitua alla protesi, più la sicurezza in se aumenterà, e presto dimenticherete di indossarla.

Ecco i cinque consigli essenziali di Kukident per predersi cura della protesi, miglioreranno la vestibilità e la fiducia vi riporterà il vostro sorriso vincente.

Siate positivi

La protesi, per la maggior parte dei portatori, non è un'esperienza negativa perchè in effetti migliora la loro vita. Ci sono molti aspetti positivi, tra cui il modo in cui si appare e il modo di agire. La protesi può migliorare significativamente il vostro sorriso, l'aspetto del viso e la fiducia in se stessi. Le protesi con ottimale vestibilità sono anche in grado di correggere alcuni problemi di pronuncia precedentemente causati dai denti mancanti. Aggiungete a ciò la capacità di mangiare di nuovo i cibi gommosi ed è facile capire come la protesi può aumentare la vostra autostima. Quindi vale davvero la pena di essere positivo e perseverare, la protesi si regolerà col tempo.

Non usare troppa crema adesiva

Uno dei consigli più importanti è utilizzare una crema adesiva che vi permetta di raggiungere una vestibilità confortevole e una salda tenuta. L'applicazione di una crema adesiva vi offre una presa salda e permette di attutire la pressione della vostra protesi sulle gengive, soprattutto per la vostra protesi inferiore. Se la protesi è relativamente vecchia o non calza perfettamente non utilizzare più crema adesiva per migliorarne la vestibilità. La tua protesi ha probabilmente bisogno di una regolazione professionale dal tuo dentista.

Usate la crema adesiva per prevenire l'alito cattivo

Igiene orale e alito cattivo sono questioni altamente sensibili per molti portatori di protesi. Il motivo principale è che le protesi possono realmente interferire con il processo di pulizia naturale della bocca. La saliva aiuta a gestire i livelli di batteri e rimuovere le particelle di cibo in bocca, ma le protesi possono impedire alla saliva di raggiungere e pulire queste aree. Le proprietà antibatteriche sulla protesi di alcune creme adesive in commercio non solo aumentano l'azione di pulizia naturale della saliva, ma creano anche una barriera continua lungo la protesi che impedisce alle minuscole particelle di cibo di rimanere intrappolate. Il risultato è una protesi confortevole e un alito fresco. 

Pulire sempre con uno spazzolino morbido o ultra-morbido

Le protesi in termini di igiene sono altrettanto esigenti quanto i denti naturali. Tuttavia, le protesi hanno la possibilità di rimuoverle dalla bocca e tenerle in ammollo durante la notte in una soluzione detergente per protesi per renderle pulite. Le gengive però devono essere pulite ogni giorno, usando uno spazzolino con setole morbide o ultra-morbide. Massaggiare delicatamente i tessuti gengivali per rimuovere eventuali particelle di cibo e qualsiasi residuo. Poi per finire e rinfrescare, provare a sciacquare la bocca con un collutorio senza alcool.

Fate regolari check-up presso il dentista

Le protesi sono abbastanza robuste e resistenti; tuttavia, non crediate che siano indistruttibili. Le protesi possono essere molto inclini a deformazione se lasciate in acqua calda, ed inoltre i tessuti gengivali possono cambiare forma nel tempo. Le gengive possono essere soggette a parodontite, la lingua, i tessuti che rivestono la cavità orale e le mascelle, possono essere influenzati da altri problemi. Si consiglia di pianificare appuntamenti regolari con il proprio dentista per verificare regolarmente lo stato e la misura della vostra protesi e dei tessuti orali.