Consigli per la cura della protesi per un sorriso sano

Consigli per la cura della protesi per un sorriso sano

1 minute to read

Posted: Sep 21, 2022

Sia se si indossa una protesi dentale totale che parziale, un'igiene orale appropriata è importante come quando si hanno denti naturali. Mantenendo la protesi dentale pulita si può evitare la proliferazione di batteri che possono causare alito cattivo e infezioni. Se si seguono i nosti consigli per la cura della protesi dentale si può avere maggiore cura dei propri denti e godere di un sorriso sano e pulito a lungo

Creare un regime di cura quotidiana della protesi dentale

La pulizia della vostra protesi dentale al termine di ogni giornata è una abitudine sana. Non appena si rimuove la dentiera, massaggiare delicatamente le gengive con uno spazzolino morbido o ultra-morbido per rimuovere eventuali residui. Terminate risciacquando con un collutorio senza alcool.

Utilizzare la giusta quantità di crema adesiva

Le creme adesive migliorano il comfort della protesi nella bocca. E' importante però utilizzare la giusta quantità di prodotto come descritto sulla confezione: se il prodotto fuoriesce dalla dentiera nella bocca, significa che se ne sta usando una quantità eccessiva. Se si verificano notevoli disagi, consultare il proprio dentista per un consiglio.

Combattere l'alito cattivo.

Le protesi possono interferire con la produzione naturale di saliva nella vostra bocca, che gestisce i livelli di batteri e rimuove le particelle di cibo dalla bocca - prevenendo la decomposizione di queste particelle e la causa dell'alito cattivo. Utilizzare una crema adesiva in genere migliora la qualità della azione pulente della saliva; alcune creme adesive hanno anche un'azione antibatterica sulla protesi che aiuta a mantenere l'alito fresco.

Mettere a bagno la dentiera.

Quando non si indossa la protesi, bisognerebbe tenerla bagnata. Se non lo si fa, si secca e inizia a perdere la sua forma. Bagnare sempre la protesi durante la notte, preferibilmente in una soluzione detergente per protesi in acqua.

Evitare l'acqua calda.

Non immergere la protesi in acqua calda. Il calore eccessivo può causare la deformazione della protesi e potrebbe rivelarsi costoso per farla sistemare dal vostro dentista.

Dentiere con accessori in metallo.

Non tutte le protesi sono realizzate interamente in acrilico. Alcune hanno accessori in metallo, per tenerle fissate alla bocca. Poiché l'immersione in acqua di protesi con attacchi metallici  può causare l'ossidazione del metallo, si dovrebbe chiedere consiglio al proprio dentista sul modo migliore per pulire e conservare questo tipo di protesi.

Avere regolari controlli dentistici.

Indossare protesi non significa dire addio al vostro dentista. Regolari controlli dentali sono sempre necessari. E' essenziale visitare il vostro dentista almeno una volta l'anno - particolare attenzione deve essere rivolta ai tessuti della bocca, soprattutto intorno alle gengive. Anche se non avete più denti naturali si può essere soggetti a distrubi gengivali. Inoltre, altre condizioni, tra cui le patologie della bocca, possono influenzare gengive, tessuti orali, carie, la lingua e le mascelle superiori o inferiori. Consigliamo vivamente di consultare regolarmente il proprio dentista.